immagine-preview

Giu 8, 2018

Come vedere Cecchinato in semifinale al Roland Garros (anche in streaming)

La partita a partire dalle 13, meteo permettendo. Sarà visibile su Eurosport e anche online: ecco come seguirla

L’outsider col rovescio a una mano (roba d’altri tempi!) che, male che vada, scalerà le classifiche fino a ridosso della top10 ATP. Marco Cecchinato, nato 25 anni fa a Palermo, ha sorpreso tutti arrivando fino alla semifinale di uno degli Slam: il torneo più importante dell’anno per i tennisti che si specializzano sulla terra rossa. Oggi a partire dalle 13 scenderà in campo contro Dominic Thiem, austriaco numero 8 del mondo e 7 del tabellone, sulla carta un avversario insormontabile. Ma Cecchinato è in stato di grazia, ha riportato l’Italia in semifinale maschile al Roland Garros un’era tennistica (e 40 anni) dopo i successi di Corrado Barazzutti, sconfiggendo un mostro sacro come Novak Djokovic.

Il percorso verso la semifinale

Partito dalla posizione 72 del ranking (classifica massima raggiunta 59, poche settimane fa) dalla parte bassa del tabellone, Marco Cecchinato ha costruito un percorso incredibile in questa edizione 2018 del Roland Garros dopo una stagione altalenante fin qui sulla terra – che pure però aveva registrato un acuto al torneo di Budapest, un 250 vinto a fine aprile.

 

A Parigi è stata una cavalcata in crescendo: il romeno Copil in cinque set, vittoria netta sull’argenti Trungelliti che veniva dalle qualificazioni in tre set, il primo exploit quando ha sconfitto Pablo Carreno Busta in quattro set. Lo spagnolo era in tabellone come testa di serie numero 10, un cliente scomodo sulla terra e in generale. A questo punto Cecchinato ha iniziato a fare sul serio: il belga David Goffin, testa di serie numero 8, liquidato in quattro set, nei quarti di finale ha fatto fuori niente di meno che l’ex numero 1 Novak Djokovic. Certo Nole non sta attraversando il momento più alto della sua carriera, soprattutto a causa di alcuni problemi fisici, ma è sempre è comunque un tennista complicato da superare.

Ora Marco Cecchinato deve misurarsi con un altro pezzo grosso: non un nome altisonante come Djokovic, ma comunque un tennista emergente e che ha appena battuto nettamente la testa di serie numero 2 Alexander Zverev. Dominic Thiem, austriaco, aspetta il tennista palermitano dopo aver giocato meno set e con più esperienza a questi livelli. Dall’altra parte del tabellone invece ci saranno Nadal contro Del Potro, due specialisti accreditati per aggiudicarsi il torneo.

Come seguire la partita di Cecchinato

In diretta su Eurosport, in streaming su SkyGo e su Timvision. A partire dalle 13, se non siete tra i fortunati che saranno a Parigi a gustarsi un pomeriggio di tennis, ci sono molti modi per seguire il match di Marco Cecchinato.

Chi è abbonato alla piattaforma satellitare, potrà seguire sul canale 210 la diretta: Eurosport è l’emittente che propone al pubblico italiano il torneo dello Slam sulla terra rossa, con commento in italiano. Chi è abbonato a Sky ha a disposizione anche SkyGo, ovvero lo streaming via PC o device come tablet e smartphone, per seguire in diretta l’evento. Grazie all’accordo tra Sky e Mediaset, inoltre, Eurosport è disponibile anche in streaming su Premium Play.

Alternative tutte digitali. Eurosport mette a disposizione anche un pacchetto di abbonamento per lo streaming chiamato Eurosport Player, analogo per concezione a quanto fa ad esempio Netflix: si paga un cifra fissa al mese per avere i contenuti disponibili online. In alternativa c’è anche Timvision: il servizio on demand di TIM comprende anche Eurosport, quindi basta scaricare l’app e registrarsi (l’abbonamento è compreso per molti clienti dell’operatore italiano, per esempio quelli che hanno la fibra a casa) per seguire questo e altri eventi sportivi.

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter