Mondiali 2018 | Si parte, 64 partite per la prima volta in chiaro

Sono 64 le partite della Coppa del Mondo FIFA 2018 che si disputeranno dal 14 giugno al 15 luglio saranno visibili per la prima volta in chiaro sulla tv commerciale italiana (e non solo sul web)

Al fischio di inizio mancano poche ore. Oggi prenderanno il via in Russia i Mondiali di Calcio 2018. Se per i calciofili questa edizione sarà amara, data l’assenza dell’Italia, ma dal punto di vista televisivo c’è una grossa novità; tutte le partite saranno trasmesse sui canali Mediaset in chiaro.

I mondiali 2018 andranno in onda dal 14 giugno al 15 luglio. Tutte le 64 partite della Coppa del Mondo FIFA 2018 saranno visibili per la prima volta sulla tv commerciale italiana, ma non solo, anche sul web: Mediaset offrirà ai suoi telespettatori gratuitamente e in esclusiva l’evento sportivo più importante del 2018. E oltre che in Italia, “Russia 2018” sarà visibile in diretta anche sulle reti spagnole del Gruppo Mediaset, primo e unico polo televisivo europeo di tv in chiaro.

Mondiali in tv e free

 

Tutta la programmazione tv sarà visibile in diretta sulle property web Mediaset. Canale 5, Italia 1 e Canale 20 saranno le protagoniste con partite e approfondimenti. Mediaset Extra 24 ore su 24 si occuperà del Mondiale, con dirette delle partite in simulcast, speciali e dietro le quinte.

La partita inaugurale è Russia-Arabia Saudita che sarà trasmessa su Canale 5 domani alle 17.

Il primo match in prima serata è invece il derby iberico: Portogallo-Spagna, previsto venerdì 15 giugno alle ore 20 su Canale 5.

Le altre partite della fase a gironi che saranno trasmesse su Canale 5 saranno tutte alle 20: Brasile-Svizzera il 17 giugno, Argentina-Croazia il 21 e Germania-Svezia il 23.Canale 5, trasmetterà in totale 21 match, in sostanza gli incontri più importanti in prima serata (incluse la partita inaugurale e la finale). Italia 1 trasmetterà 35 partite. Le altre otto partite saranno trasmesse sul “nuovo” Canale 20.

Non sono previste partite in contemporanea, ma attenzione agli orari: si giocherà in quattro fasce orarie alquanto insolite per il pubblico italiano, alle 14.0016.0017.00 o 20.00.

 

Mondiali online

 

Per chi non è a casa o non dispone di una Tv, le partite potranno essere seguite in diretta anche online. La piattaforma Sport Mediaset trasmetterà tutti match in live streaming.  Anche chi seguirà i Mondiali via app potrà essere regista di se stesso. Scaricando l’applicazione Mediaset Mondiali Fifa si potranno vedere tutte le partite sia live che on-demand da diverse visuali. In più, via tablet e smartphone si potrà accedere alle statistiche di ogni match in tempo reale.

 

Oltre alle partite dei Mondiali in tv e streaming, Mediaset offrirà una copertura all day long dell’evento. La programmazione partirà ogni mattina alle 8. Su Mediaset Extra andrà in onda Buongiorno Mosca fino alle 10.45, condotto da Dario Donato. Alle 11.15 per un’oretta su Italia 1 sarà il turno di Casa Russia e alle 13.05 il consueto appuntamento con il Tg di Sport Mediaset avrà ampie pagine di approfondimento dalla Russia. Nel day-time ci saranno poi aggiornamenti dai ritiri con Mondiali Mediaset Live che si sposterà tra Canale 5, Italia 1 e Canale 20 in base alla rete che ospiterà i match del pomeriggio.

 

Ovviamente il post partita serale su Canale 5 e Italia1 sarà il piatto forte dell’offerta televisiva. Su Canale 5 a partire dalle 22 andrà in onda Balalaika – Dalla Russia col pallone, programma di intrattenimento con, tra gli altri, Nicola Savino, Ilary Blasi e Belen Rodriguez. Quando il match in prime time sarà su Italia 1 la conduzione sarà affidata a Pierluigi Pardo che porta in Russia il suo Tiki Taka. Chicca per gli appassionati del genere: la Gialappa’s Band sarà protagonista su Mediaset Extra con Mai dire Mondiali Fifa con la telecronaca di tutte le partite in prime time, più match inaugurale e finale.

 

Infine Radio105 sarà la radio ufficiale dei Mondiali. Previsti due contenitori nei programmi “Friends” e “Take away”, una partita in diretta tutti i giorni con il commento della Gialappa’s e un programma speciale degli Autogol.

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter