immagine-preview

Ago 19, 2018

Gare di Liga e Champions League in diretta streaming: il calcio è su Facebook

Il social network di Mark Zuckerberg trasmetterà le partite della prossima Champions in America Latina. Mentre il campionato spagnolo sbarcherà in 8 Paesi del subcontinente indiano coinvolgendo milioni di nuovi tifosi

Prima è stata la volta della Liga, il campionato spagnolo in cui militano Lionel Messi, Antoine Griezmann e, nonostante le speranze dei tifosi interisti, Luka Modric. Poi è toccato alla Champions League e ai suoi match infrasettimanali ricchi di gol e grandi giocate. Il calcio europeo sembra aver trovato una nuova casa. A cominciare da questa stagione, infatti, verrà trasmesso in live streaming completamente gratuito da Facebook raggiungendo così milioni di tifosi in America Latina e Subcontinente indiano.

I tifosi indiani

A partire dalla stagione 2018/19, tutte le 380 partite che porteranno alla conquista del titolo spagnolo saranno trasmesse in Afghanistan, Bangladesh, Bhutan, India, Nepal, Maldive, Sri Lanka e Pakistan da Facebook.

 

La mossa di Menlo Park potrebbe segnare una svolta decisiva nella trasmissioni degli eventi sportivi. Portando direttamente su pc e smartphone alcune delle squadre più seguite al mondo – Real Madrid e Barcellona sono in testa nella classifica dei tifosi – il social network si garantisce, infatti, un elevato livello di ascolti. Con una copertura completa e analisi delle partite affidata a esperti del campo come Michel Salgado, ex difensore delle “merengues”, o l’ex centrocampista dell’Atletico Madrid Luis Garcia. Ogni partita sarà disponibile sulla pagina Facebook ufficiale della Liga e sulle singole pagine del club.

 

“Siamo entusiasti di collaborare con Facebook per portare i milioni di fan della Liga ancor più vicini all’azione. Il numero di persone che saranno così in grado di vedere le partite dal vivo in questa area geografica sarà più grande che mai”, è stato il commento del presidente Javier Teba.

La Champions in live streaming

Ma le sorprese da parte di Facebook non sono finite. Ieri il social network ha annunciato l’acquisizione dei diritti di trasmissione delle partite UEFA in gran parte dell’America Latina.

Questo significa che i tifosi latinoamericani, per le prossime 3 stagioni, potranno usufruire di un’offerta gratuita per vedere le partite della Champions League (fino a un massimo di 32 match stagionali). Offerta che ha già permesso a Facebook di trasmettere la finale di Supercoppa tenutasi a Tallinn lo scorso 15 agosto.

 

Dopo il successo ottenuto con la trasmissione in live streaming del Nba e la scelta di assumere Peter Hutton, ex CEO di Eurosport, in qualità di Head of Global Live Sports Programming, Facebook punta decisa sul calcio per trasformarsi in un pericoloso competitor dei broadcasting di eventi sportivi.

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter