immagine-preview

Set 20, 2018

Calcio, la serie A femminile arriva su Sky

Una vetrina sul massimo campionato italiano di calcio femminile sbarca su Sky. Grazie a un accordo pluriennale con la FIGC. Prima partita: Juventus-Chievo Verona Valpo domenica 23 settembre alle ore 12.30

L’Italia non è un Paese per donne. Che giocano a calcio? Non è detto perché finalmente segnali di fumo iniziano ad intravedersi.

Ebbene sì, quella di oggi è una notizia clamorosa per tutto il movimento italiano del calcio in rosa (e non solo) che da tempo aspettava una vera e propria svolta dal punto di vista dei diritti audiovisivi.

L’anno scorso una partita a settimana trasmessa da Raisport e una in streaming su Facebook della nazionale italiana di calcio femminile, non sono state sufficienti, anzi hanno suscitato accese polemiche e portato all’urgenza di una maggiore visibilità mediatica per colmare il gap di genere che ancora persiste in Italia in ambito sportivo.

 

Urgenza raccolta da Sky che, in questi giorni, ha siglato un accordo pluriennale con la FIGC, con l’obiettivo di sostenere e il calcio femminile in Italia e garantirne la visibilità attraverso la trasmissione di una partita a settimana del campionato di Serie A e una programmazione dedicata per approfondire un movimento in costante crescita negli ultimi anni, come dimostra anche la qualificazione della Nazionale al Mondiale 2019.

 

Il campionato femminile

La Serie A è il massimo campionato italiano di calcio femminile, dal 2018-19 è organizzata dalla FIGC – Federazione Italiana Giuoco Calcio. Le 12 squadre partecipanti si affrontano in un girone con partite di andata e ritorno per un totale di 22 giornate.

L’avvicinamento alla partita della domenica, che verrà trasmessa alle 12.30 su Sky Sport Serie A (canale 202), partirà da venerdì con spazi dedicati su Sky Sport 24 e i social ufficiali Sky Sport. Si comincia domenica 23 settembre con Juventus-Chievo Verona Valpo. Pre partita dalle 11.30 su Sky Sport 24 con Alessia Tarquinio in collegamento live da Torino. La telecronaca della gara sarà di Gaia Brunelli. Il tutto sarà fruibile anche sulle piattaforme digital, sul sito skysport.it, l’App Sky Sport e i canali social.

 

Come funziona

Le 12 squadre femminili partecipanti si affrontano in un girone con partite di andata e ritorno per un totale di 22 giornate. Si inizia con l’anticipo di venerdì 21 settembre 2018, sino all’ultimo match del 20 aprile 2019. La squadra campione d’Italia in carica è la Juventus. Attualmente sono 8 le società di Serie A e Serie B maschile che presentano anche la squadra femminile: oltre alla Juventus, Atalanta Mozzanica (Bergamo), Fiorentina Women’s, Sassuolo, Chievo Verona Valpo, Milan, Roma e Women Hellas Verona, alle quali si aggiungono Comunale Tavagnacco (Udine), Pink Sport Time (Bari), Orobica Calcio Bergamo e CF Florentia (Firenze), queste ultime due neopromosse dalla Serie B.

 

Il calcio femminile, protagonista anche fuori dal campo

Ogni lunedì, all’interno di “Pomeriggio Sky Sport 24” condotto da Sara Benci, uno spazio di approfondimento sul calcio femminile con interviste, storie, reportage, inchieste, insieme alle atlete protagoniste del campionato. Dai commenti della giornata appena trascorsa alla Nazionale attesa dal Mondiale 2019, fino all’attività giovanile che vedrà ai nastri di partenza le categorie dalla Primavera all’Under 12. Accanto a Sara Benci, in studio l’ex calciatrice della Nazionale Katia Serra, insieme a tanti altri ospiti, tra i quali i tecnici delle cinque Nazionali Femminili.

 

Forse l’effetto-Mondiale (di qualificazione della squadra femminile) ha innescato un circolo virtuoso? Noi lo speriamo fortemente: forza ragazze!

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter