immagine-preview

Gen 28, 2019

Vuoi capire il football americano? C’è Alexa

Le regole della NFL da oggi saranno più semplici da comprende. Per aiutare i fan (anche europei), scende in campo Amazon col suo assistente vocale

La NFL, ovvero la Lega di football americano del Nordamerica, si è posta l’obiettivo di espandersi con decisione e di conquistare anche il pubblico europeo. Per farlo ha scelto di affidare all’intelligenza artificiale (AI) di Amazon, Alexa, le complicate regole di gioco: per aiutare i fan a capire meglio lo svolgersi delle partite.

 

E mai momento fu più azzeccato. Negli USA in queste settimane si svolgono i play-off che culmineranno col il seguitissimo evento del Super Bowl (domenica 3 febbraio 2019) al Mercedes-Benz Stadium di Atlanta, Georgia. Con la Rookie’s Guide della NFL di Alexa – dotata di 2.000 termini relativi a posizioni, formazioni, regole, giocatori e altre informazioni – gli spettatori avranno la possibilità di porre domande specifiche mentre osservano l’azione svolgersi, nonché di utilizzare un comando vocale per saperne di più su un particolare argomento.

 

 

Come servizio aggiuntivo di Alexa c’è inoltre la spiegazione della terminologia usata regolarmente dai commentatori della NFL, che potrebbe non essere familiare ai fan occasionali. Inoltre c’è un podcast di cinque minuti relativo alle anticipazioni per le partite successive.

 

Il nuovo servizio prodotto dalla collaborazione tra Alexa e NFK, è disponibile anche al di fuori degli Stati Uniti e segna la prima avventura della lega americana in app con funzionalità vocali. In Italia, le partite della NFL sono visibili su DAZN. “Questa è la prima skill che lanciamo come campionato ed è sicuramente la più ambiziosa – ha dichiarato il vicepresidente della NFL, Dan Hogan, a USA Today – Si tratta di un test per noi. Il nostro pensiero è che di qualunque tecnologia si disponga, si voglia alla fine utilizzare anche la propria voce. Ecco perché abbiamo puntato su Alexa”.

Alexa anche nel calcio

Dai campi di football americano a quelli di calcio. Ecco che le skill di Alexa vengono utili anche per seguire la propria squadra del cuore da casa. I tifosi dell’Arsenal ad esempio sono stati tra i primi a godere della tecnologia Amazon che consente, attraverso i dispositivi Echo, di interagire con i comandi vocali per seguire costantemente gli aggiornamenti della propria squadra.

 

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter