Coachbetter: tecnologia al servizio degli allenatori - SportUp <
page-article-thron.php
In collaborazione con Logo Content By
In collaborazione con Logo Content By

Ago 6, 2020

Coachbetter: tecnologia al servizio degli allenatori

Aspiranti, dilettanti, professionisti: c’è sempre spazio per migliorare. C’è sempre l’opportunità di mettere a frutto il potenziale di squadra

Ago 6, 2020

Coachbetter: tecnologia al servizio degli allenatori

Aspiranti, dilettanti, professionisti: c’è sempre spazio per migliorare. C’è sempre l’opportunità di mettere a frutto il potenziale di squadra

La tecnologia può migliorare il lavoro di un allenatore? Come e quanto? E in quali campi il supporto di un’intelligenza artificiale può arricchire l’esperienza, il bagaglio e le capacità di un buon trainer?  A tutte queste domande fornisce una risposta la startup Coachbetter, che è entrata a far parte del network di Wylab. Coachbetter, ovvero “allena meglio” traducendo alla lettera il nome, è una florida e molto promettente realtà svizzera, che nasce nel segno dell’amore e della passione per lo sport da una parte e della spinta alla sua evoluzione digitale dall’altra.

I fondatori

Due sono i fondatori. Si chiamano Patrick Patzig e Davide Faga. Patrick Patzig è il CEO: ha lavorato per la Fifa e la sua rete di contatti spazia dai decisori per i futuri progetti di sviluppo del calcio ai responsabili delle 211 federazioni affiliate alla Fifa, che si occupano della digitalizzazione del calcio nei rispettivi paesi. Davide Faga, invece, è il COO: gestisce un’azienda che supporta atleti di talento provenienti dalla Svizzera per ricevere borse di studio negli Stati Uniti. Davide porta una vasta rete di persone da oltre mille università negli Stati Uniti e detiene una base di fiducia consolidata che può essere sfruttata per scalare in tutto il paese.

La filosofia di base

“Noi riteniamo – spiegano Patzig e Faga – che gli allenatori siano la chiave per sviluppare con successo il gioco stesso e, soprattutto, i singoli giocatori, professionalmente e personalmente. Pertanto, ci sforziamo di consentire a tutti gli allenatori di calcio, dagli allenatori di base agli allenatori professionisti, di liberare tutto il potenziale di se stessi e della loro squadra. Lo facciamo fornendo un assistente tecnico digitale. Coachbetter è una piattaforma, con relativa app, che offre soluzioni intelligenti, efficienti e di facile utilizzo per tutte le principali attività di allenamento nel calcio”.

Con Coachbetter, viene fornita una soluzione che è unica sul mercato e che offre un enorme vantaggio competitivo: “Il nostro punto di forza sono la semplicità e la facilità d’uso dei nostri moduli combinati nel nostro strumento. Sulla base delle nostre ricerche, abbiamo identificato la mancanza di fornitori di soluzioni adeguate nel nostro panorama competitivo. Pertanto, Coachbetter con la sua soluzione di sportello unico può agire sul mercato con un forte vantaggio competitivo”.

Come funziona

Coachbetter lavora su cinque ambienti differenti: organizza il tuo allenamento, prepara la tua squadra, preparazione del match e statistiche, videoanalisi, pool di conoscenze. 

  • In Organizza il tuo allenamento è possibile scegliere, con semplicità, da un gruppo di attività predefinite e completare le sessioni di allenamento in base ai diversi obiettivi, oppure si possono creare e caricare le proprie attività.
  • In Prepara la tua squadra, si può tenere traccia degli infortuni dei giocatori e di altri eventi cruciali, oltre ad approfittare delle statistiche chiave per tutta la stagione, per migliorare il proprio gioco.
  • In Preparazione del match e statistiche, ecco un supporto tecnologico per scegliere la giusta formazione e abbinarvi le tattiche del giorno. 
  • In Videoanalisi, uno strumento ormai insostituibile nel gioco di oggi, è possibile taggare situazioni di partita cruciali e condividerle con la propria squadra.
  • In Pool di conoscenze, infine, sono presentate conoscenze specialistiche su argomenti che contano davvero: offesa, difesa, tattica, atletica leggera, e molti altri articoli, tutti riuniti in un unico posto.

Le prospettive

“Come allenatore di base – osserva Patrick Patzig – ho immaginato di costruire strumenti di coaching che supportino e potenzino gli allenatori dai campionati dilettanti a quelli professionisti, fornendo loro soluzioni digitali e conoscenze che di solito sono accessibili solo ai club d’élite”. E Davide Faga aggiunge: “Abbiamo fondato Coachbetter con il sogno di supportare le associazioni calcistiche che educano e sviluppano gli allenatori nel loro paese, integrando strumenti digitali e conoscenze specifiche che possono essere utilizzate nei programmi di coaching regionali”. 

 

Sono già parecchi gli allenatori professionisti che hanno scelto di avvalersi di questo strumento. E il mercato è in continua e soprattutto assai rapida espansione: anche il futuro degli allenamenti passa dalla tecnologia.

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter